Nikon D3 Prime Impressioni


nikon d3Risultati eccezionali: robustissima, ben protetta da acqua e polvere, velocissima e equipaggiata con un display al altissima risoluzione, la D3 svetta negli scatti a 3200 e 6400 ISO…  fonte Dphoto prova di Gianni Viviani

Prova veloce, ma, comunque, una prima prova. Sono rimasto piacevolmente colpito dalla nuova Nikon D3, reflex professionale di altissimo livello.
Il corpo macchina è una roccia. Costruito in lega d’alluminio, senza risparmi, presenta una eccellente ergonomia e un robusto rivestimento in gomma, ottimamente distribuito, che perfeziona la presa.
Nikon ha “sigillato” la D3 al punto di renderla ultra protetta dalla polvere e dall’acqua e pronta per qualsiasi avventura.
Una cura particolare è stata posta anche nella progettazione del nuovo otturatore, realizzato con materiali speciali, garantito dalla casa per almeno 300.000 scatti.

La presenza di un gran numero di comandi può spaventare qualcuno. Ma l’ “affollamento” è il prezzo che si paga per disporre di comandi dedicati (si fa tutto senza impazzire tra i menu) e personalizzati. Tutto sta a prenderci l’abitudine.

Il display sul dorso è uno spettacolo: da 3 pollici e con una risoluzione di 900.000 dots (oltre 300.000 pixel). Abbiamo già avuto modo di apprezzarlo sulla Sony Alpha A700, ma è talmente bello che vale la pena sottolinearlo. Protettivo il vetro temperato che funge da copertura.
La funzione Live View permette di utilizzare il display anche per inquadrare, con due modalità autofocus, una per i soggetti in movimento, l’altra per quelli statici.
Splendido anche il mirino, certamente tra i migliori da noi visti finora.

Sul piano della risoluzione la macchina non offre i 21 megapixel (un valore da dorso digitale) dell’ammiraglia Canon, la EOS 1DS Mark III. La D3 si “accontenta” dei 12 megapixel del nuovo sensore CMOS Full Frame (quasi: le dimensioni sono 23,9×36 mm). Il fatto è che Nikon ha preferito concentrare gli sforzi su un sensore con pixel più grandi, capaci di operare al meglio quando si fotografa con alti valori ISO (sensibilità).

Come si comporta la Nikon D3 quando la luce è scarsa? A nostro parere in maniera eccezionale: foto a 3200 e anche a 6400 ISO con basso disturbo e, soprattutto, con una ricchezza di dettagli davvero sorprendente. Merito del sensore full frame e, certamente, anche del nuovo processore d’immagine Nikon EXPEED. Insomma, i fotografi professionisti che hanno la necessità di fotografare in interni, senza luci, trovano nella D3 pane per i loro denti.

Il nuovo sistema autofocus a 51 zone è velocissimo e preciso, offre un gran numero di opzioni e, soprattutto, lavora alla grande anche con pochissima luce.

Che dire delle prestazioni velocistiche della Nikon D3? Con raffiche di 9 scatti al secondo (che possono arrivare a 11) anche i fotografi sportivi sono accontentati.

Il prezzo della D3 – intorno ai 4700 euro – non è per tutti, ma è ragionevole, sia per il valore della macchina, sia per il target a cui la nuova Nikon si rivolge. La macchina è stata disegnata per i fotografi professionisti, che investono volentieri quando sanno di portarsi a casa uno dei migliori strumenti per la fotografia digitale finora realizzati.

Esempi D3 a 3200 ISO
I “crop” sono ingrandimenti di piccole porzioni delle foto.

Nikon d3 3200 1

nikon d3 3200 1 crop 

crop della foto precedente, a 3200 ISO

nikon d3 3200 iso 2

nikon d3 3200 iso 2 crop

crop della foto prcecedente a 3200 ISO

 

2 Risposte to “Nikon D3 Prime Impressioni”

  1. Between me and my wife we’ve owned some of the best digital video cameras over the years including Sony, Kodak, Panasonic, Toshiba, Cannon, JVC, Samsung Vivitar, etc. But, the last few years I’ve settled down to one Maker of Cameras. Why? Because I was happy to discover how well-designed and fun to use the New Sony Digital Video Cameras are. Today, the Best Digital Video Cameras and camcorders are Small

  2. Howdy! I could have sworn I’ve been to this blog before but after reading through some of the post I realized it’s new
    to me. Nonetheless, I’m definitely delighted I found it and I’ll be bookmarking and checking back
    often!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: