Nuova Nikon D60


nikon d60Fonte DPHOTO : Sensore da 10 megapixel, funzione D-Lighting, doppio sistema di pulizia della polvere, un peso sotto i 500 grammi e un nuovo zoom stabilizzato nel kit di questa reflex entry level evoluzione della D40x…

Debutta al PMA 2008 di Las Vegas la Nikon D60, reflex digitale entry level progettata per gli utenti che desiderano tecnologia all’avanguardia, ma anche semplicità di utilizzo e funzioni creative all’interno della macchina. Nikon la presenta come l’evoluzione della popolare D40X.
La D60 nasce sulla base della D40, ha un sensore da 10,2 megapixel effettivi, il processore d’immagine EXPEED (brevetto Nikon) e un sistema di autofocus a 3 aree.
Sul piano della velocità la macchina offre un tempo di accensione praticamente istantaneo – solo 0,19 secondi – e riprese in sequenza a 3 fotogrammi al secondo.
Il corpo macchina è compatto ( le dimensioni: 126 x 94 x 64 mm; il peso: 495 grammi), ma si impugna bene grazie al riuscito design ergonomico.

nikon d60 dorso

La semplicità d’uso comincia dai comandi: la Nikon D60 ha un numero ridotto di pulsanti e la combinazione monitor-display per i dati di ripresa. Lo schermo LCD ha una diagonale di 2,5 pollici. L’interfaccia grafica intuitiva è consultabile in tre diversi stili, per soddisfare le esigenze di tutti gli utenti. I simboli e i numeri sul display possono ruotare di 90 gradi, in modo da presentare le informazioni nel corretto orientamento in base alla posizione in cui viene tenuta la fotocamera.
La D60 include inoltre una nuova funzione che consente lo spegnimento automatico del monitor LCD quando viene utilizzato il mirino.

“La D60 è stata progettata per offrire a tutti la fotografia di alto livello” ha affermato Toru Uematsu, Responsabile di Prosumer Products presso Nikon Europe BV. “Grazie alla combinazione di tecnologia di precisione e praticità di utilizzo, la D60 presenta tutte le caratteristiche necessarie per garantire agli utenti delle fotocamere compatte la possibilità di passare con facilità alle reflex digitali”.

nikon d60

Nikon D60 – Funzioni creative
La nuova rflex consente l’ottimizzazione e la regolazione delle immagini senza l’utilizzo del computer. La funzione D-Lighting, ad esempio, compensa le ombre più decise. La correzione automatica dell’effetto “occhi rossi” elimina questo difetto dovuto all’utilizzo del flash incorporato.
Tra le altre funzioni creative, la creazione automatica di file “stop-motion”, animazioni basate sulla riproduzione di immagini fisse, e gli effetti che simulano i filtri ottici, per produrre sfumature di colore e condizioni di alte-luci.

Sistema anti-polvere combinato
Quando si cambia l’obiettivo può capitare che si depositi della polvere sul sensore. Sulla Nikon D60 c’è un sistema Dust-off integrato. Il sistema Nikon di controllo del flusso d’aria convoglia la polvere lontano dal percorso dell’immagine, mentre un’unità di pulizia automatica del sensore vibra in modo da rimuovere eventuali particelle di polvere rimaste sul’ottica della fotocamera.

La D60 offre un ampio range della sensibilità, da ISO 100 a ISO 1600. La fotocamera è in grado di impostare la sensibilità in modo automatico per ottenere risultati ottimali.
Il flash incorporato dispone del sofisticato sistema di flash i-TTL. La D60 può utilizzare anche lampeggiatori aggiuntivi a controllo remoto.

La Nikon D60 memorizza immagini su schede di memoria SD e SDHC. La confezione include una batteria ricaricabile agli ioni di litio, un caricabatterie rapido, cavo USB, oculare in gomma, tracolla, tappo corpo, coperchietto oculare e coprislitta accessori. Il software fornito include il CD della suite di software Nikon. Il software per il fotoritocco e il telecomando per la fotocamera devono essere acquistati separatamente.

Zoom stabilizzato VR nel Kit
Il kit base della Nikon D60 include l’obiettivo AF-S DX NIKKOR 18-55 mm f/3.5-5.6G VR.
Compatto e leggero, lo zoom ha un ingrandimento ottico 3x ed equivale (sul formato 35 mm) a un 27 – 82,5 mm.
La tecnologia Nikon di Riduzione Vibrazioni (VR) riduce l’effetto mosso, consentendo così di scattare con tempi di posa fino a tre volte più lunghi rispetto agli standard degli obiettivi senza sistema VR.

Per la Nikon D60 un prezzo europeo di 749 euro (corpo macchina più zoom standard stabilizzato). Attendiamo quello ufficiale di Nital per l’Italia.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: