Nikon D700: la nuova full-frame


Articolo di DIPHOTO

La Nikon D700, nuova reflex digitale full frame (il sensore ha dimensioni paragonabili a quelle della pellicola 35 mm) con il suo corpo robusto e relativamente compatto, il sensore CMOS da 12,1 megapixel, la sensibilità da 200 a 6400 ISO (estendibile a ISO 25600 e a ISO 100 equivalente), il potente processore EXPEED, il sistema automatico per la pulizia della polvere dal sensore.

Cosa ha fatto Nikon? Un’operazione alchemica: ha piazzato una Nikon D3 all’interno di una Nikon D300. Due eccellenti reflex digitali che, combinate insieme, hanno dato vita a una terza macchina che ha caratteristiche tali per soddisfare anche il fotografo professionista e un prezzo certo non per tutti, ma allettante.

nikon d700

Esteriormente, infatti, la Nikon D700 è praticamente identica alla Nikon D300, eccezion fatta per il mirino che dimensioni (più grandi) tarate sul sensore Full Frame.
Internamente la macchina è una Nikon D3, solo con una velocità delle raffiche leggermente inferiore: 5 foto al secondo, che diventano 8 foto al secondo aggiungendo la battery grip opzionale MB-D10 e batteria EN-EL4a (o 8 batterie AA). È possibile una completa integrazione dell’alimentazione per chi utilizza già la D3 e la D300.

Rispetto alla D3, però, la Nikon D700 guadagna addirittura qualcosa: il sistema per la pulizia in automatico del sensore (attraverso la vibrazione dello stesso), l’orizzonte virtuale in Live View (per determinare l’orientamento della fotocamera con il braccio disteso) e altro.

La Nikon D700 ha un robusto corpo in lega di magnesio resistente a tutte le condizioni ambientali, compatto ma con un peso sufficiente a mantenerlo bilanciato anche quando accoppiato ai lunghi teleobiettivi.
Sul dorso della macchina lo splendido display LCD con diagnale di 3 pollici e risoluzione di 920.000 punti con ampio angolo di visione di 170 gradi (il migliore visto finora, già montato sulla Nikon D3, la D300 e a Sony Alpha a700). Supporta due modi visione live view: Mano libera o Cavalletto.

nikon d700 display

Il mirino della Nikon D700 presenta un pentaprisma in vetro pieno, con una copertura pari al 95% e l’illuminazione regolabile tramite LED dei punti AF, per una visione luminosa e senza interruzioni.

Il sistema autofocus a 51 punti Multi-CAM3500DX è veloce e preciso anche quando si fotografa con luce scarsa. Selezionabile o configurabile singolarmente con impostazioni di copertura a 9, 21 e 51 punti.
Il modulo di elaborazione delle immagini EXPEED offre la conversione A/D a 14 bit e la elaborazione delle immagini a 16 bit per dettagli eccezionali e una eccellente gradazione di tonalità.
Il Sistema di riconoscimento scena avanzato unisce la misurazione della fotocamera e i sensori AF per ottenere esposizioni precise e immagini ben definite.

I controlli immagine semplificano l’elaborazione delle immagini nella fotocamera consentendo la personalizzazione preimpostata dei parametri dell’immagine, ad esempio nitidezza, contrasto, luminosità, tonalità e saturazione nei diversi modi colore.

nikon d700 comandi

Il modo Ritaglio DX può essere attivato automaticamente se è montato un obiettivo formato DX.

Risposta rapida: ritardo dell’otturatore pari a circa 40 ms.
Il D-Lighting attivo consente di ottenere magnifiche immagini ad alto contrasto applicandolo automaticamente al momento dello scatto.
L’interfaccia di uscita video HDMI consente il collegamento a sistemi video ad alta definizione.

Supporto dei collegamenti LAN wireless ed Ethernet attraverso il trasmettitore senza cavi opzionale WT-4.

“La Nikon D3 ha conquistato il settore della fotografia d’azione, incoraggiando molti professionisti a farla propria e ci aspettiamo che la D700 possa continuare questa tendenza”, ha dichiarato Robert Cristina, Responsabile di Professional Products e NPS presso Nikon Europe. Il prezzo Nital per la Nikon D700 è di 2.500 euro per il corpo macchina.

Nikon D700 – Scheda TecnicaAttacco a baionetta Nikon F con accoppiamento AF e contatti AF

 

Angolo d’immagine: equivalente all’angolo prodotto dalla lunghezza focale dell’obiettivo (1,5 volte quando è selezionato il formato DX)

Pixel effettivi: 12,1 milioni

Sensore di immagine: sensore CMOS da 36,0×23,9 mm; formato FX Nikon

Pixel totali: 12,87 milioni

Funzione di pulizia automatica del sensore di immagine, acquisizione dei dati di riferimento della funzione “Image Dust-Off” (richiesto Capture NX 2)

Dimensione foto (pixel)
– Formato FX (36 x 24): 4.256 x 2.832 (L), 3.184 x 2.120 (M), 2.128 x 1.416 (S)
– Formato DX (24 x 16): 2.784 x 1.848 (L), 2.080 x 1.384 (M), 1.392 x 920 (S)

Formato file
– NEF (RAW): 12 o 14 bit, Compressione senza perdita, Compressione maggiore o Senza compressione
– TIFF (RGB)
– JPEG: linea di base JPEG conforme a compressione Fine (circa 1:4), Normal (circa 1:8) o Basic (circa 1:16) ([Peso costante]); [Qualità ottimale] compressione disponibile
– NEF (RAW)+JPEG: singola foto registrata in entrambi i formati NEF (RAW) e JPEG

Sistema di controllo immagine
Quattro opzioni di impostazione: Standard, Neutra, Più Satura, Monocromatico; ciascuna opzione può essere regolata

Supporti di memorizzazione
CompactFlash (Tipo I, compatibili con UDMA)

File system
Compatibile con DCF 2.0, DPOF, Exif 2.21, Pictbridge

Mirino: SLR a pentaprisma fisso

Regolazione diottrica: da 3 a + 1 m-1

Distanza di accomodamento dell’occhio: 18 mm (-1,0 m-1)

Schermo di messa a fuoco
Schermo BriteView VI tipo B con campo chiaro opaco con punti AF sovraimpressi e reticolo quadrettato

Copertura inquadratura: circa 95% (verticale e orizzontale)

Ingrandimento: circa 0,72x (con obiettivo da 50 mm f/1.4 impostato su infinito; -1,0 m-1)

Specchio reflex: ritorno rapido

Anteprima profondità di campo
Se è montato un obiettivo CPU, l’apertura dell’obiettivo può essere bloccata sul valore selezionato dall’utente (modi A e M) o sul valore selezionato dalla fotocamera (modi P e S)

Apertura dell’obiettivo
A riapertura istantanea, con pulsante anteprima profondità di campo

Obiettivi compatibili
– DX AF Nikkor: supporta tutte le funzioni
– AF Nikkor di tipo G o D: supporta tutte le funzioni (PC Micro Nikkor non supporta alcune funzioni). Gli obiettivi IX-Nikkor non sono supportati.
– Altri obiettivi AF Nikkor: supportano tutte le funzioni eccetto la misurazione Color Matrix 3D II. Gli obiettivi F3AF non sono supportati.
– AI-P Nikkor: supporta tutte le funzioni tranne Autofocus e Misurazione Color Matrix 3D II
– Nikkor AI privi di CPU: utilizzabile nei modi di esposizione A e M; telemetro elettronico utilizzabile se l’apertura massima è di f/5.6 o superiore; visualizzazione della Misurazione Color Matrix e del valore del diaframma supportata solo se l’utente fornisce i dati relativi all’obiettivo

Otturatore: a lamelle sul piano focale con scorrimento verticale e comando elettronico

Velocità: da 1/8000 a 30 sec. in step di 1/3, 1/2 o 1 EV, posa B, X250

Tempo sincro flash
X=1/250 sec.; sincronizzazione con l’otturatore su 1/320 sec. o un tempo più lungo (il campo di utilizzo del flash viene ridotto con tempi di posa compresi tra 1/250 e 1/320 sec.)

Modi di scatto
1) Singolo [S], 2) Continuo a bassa velocità [CL], 3) Continuo ad alta velocità [CH], 4) Visione live view [LV], 5) Autoscatto [indicatore], 6) M-Up [Mup]

Velocità di ripresa in sequenza
– Con batteria ricaricabile Li-ion EN-EL3e: da 1 a 5 fotogrammi al secondo nel modo [CL], 5 fps nel modo [CH]
– Con il Multi Power Battery Pack MB-D10 con batterie diverse dalla batteria ricaricabile Li-ion EN-EL3e o adattatore CA EH-5a/EH-5: da 1 a 7 fotogrammi al secondo nel modo [CL], 8 fps nel modo [CH]

Autoscatto: timer con controllo elettronico e durata di 2, 5, 10 o 20 sec.

Misurazione esposimetrica: con apertura massima TTL con sensore RGB da 1,005 pixel

Sistema di misurazione
1) Misurazione Color Matrix 3D II (obiettivi di tipo G e D); misurazione Color Matrix II (altri obiettivi CPU); misurazione Color Matrix (obiettivi senza CPU se l’utente fornisce i dati relativi all’obiettivo)
2) Ponderata centrale: 75% della sensibilità concentrata su un cerchio di 8, 12, 15 o 20 mm al centro dell’inquadratura oppure ponderazione basata sulla media dell’intera inquadratura
3) Spot: misurazione effettuata in un cerchio di 4 mm (circa l’1,5% dell’inquadratura) con il centro nel punto AF selezionato (nel punto AF centrale, se si utilizza un obiettivo senza CPU)

Campo di misurazione esposimetrica
1) Da 0 a 20 EV (misurazione matrix o ponderata centrale), 2) da 2 a 20 EV (misurazione spot) (equivalente a ISO 100, obiettivo f/1.4, a 20°C)

Accoppiamento
Accoppiamento di CPU e AI
Modi di esposizione 1) Auto programmato (P) con programma flessibile 2) Auto a Priorità dei Tempi (S) 3) Auto a priorità dei diaframmi (A) 4) Manuale (M)

Compensazione dell’esposizione: ±5 EV in incrementi di 1/3, 1/2 o 1 EV

Blocco esposizione: esposizione bloccata sul valore rilevato con il pulsante AE-L/AF-L

Bracketing di esposizione
Bracketing di esposizione e/o flash (da 2 a 9 esposizioni in incrementi di 1/3, 1/2, 2/3 o 1 EV)
Sensibilità ISO da 200 a 6400 in step di 1/3, 1/2 o 1 EV; può essere impostata su circa 0,3, 0,5, 0,7 e 1 EV (equivalente a ISO 100) inferiori a ISO 200 o a circa 0,3, 0,5, 0,7, 1 EV (equivalente a ISO 12800) o 2 EV (equivalente a ISO 25600) superiori a ISO 6400

D-Lighting attivo
Può essere selezionato tra [Auto], [Alto], [Normale] o [Moderato]

Autofocus
AF con sistema TTL a rilevazione di fase, 51 punti AF (15 sensori a croce) mediante il modulo autofocus Nikon Multi-CAM 3500FX; rilevazione: da -1 a +19 EV (ISO 100 a 20°C); regolazione fine AF disponibile; illuminatore ausiliario AF (campo appross. 0,5-3 m)

Modo di messa a fuoco
1) Autofocus: AF-singolo (S); AF-Continuo (C); inseguimento messa a fuoco automatico attivato in base allo stato del soggetto; 2) Messa a fuoco manuale (M) con telemetro elettronico

Punto AF singolo selezionabile tra 51 o 11 punti AF

Modo area AF
1) Punto AF singolo, 2) AF ad area dinamica [numero di punti AF: 9, 21, 51, 51 (tracking 3D)], 3) Area AF auto

Blocco della messa a fuoco
È possibile bloccare la messa a fuoco premendo il pulsante AE-L/AF-L o il pulsante di scatto a metà corsa (punto AF singolo in AF-S)

Flash incorporato
Sollevamento manuale; numero guida pari a 17 (ISO 200, m 20°C) o 12 (ISO 100, m, 20°C)

Controllo flash
1) Controllo flash TTL con sensore RGB da 1.005 pixel; Fill-flash con Bilanciamento i-TTL e Fill-flash i-TTL standard disponibili con SB-900, 800, 600 o 400
2) AA (Auto aperture): disponibile con SB-900, 800 e obiettivo CPU
3) Auto non TTL (A): disponibile con SB-900, 800, 28, 27 o 22s
4) Manuale con priorità alla distanza (GN): disponibile con SB-900, 800

Modi sincro flash
1) Sincro sulla prima tendina (normale), 2) Sincro su tempi lenti, 3) Sincro sulla seconda tendina, 4) Riduzione occhi rossi, 5) Riduzione occhi rossi con sincro su tempi lenti

Compensazione flash
Da -3 a +1 EV in incrementi di 1/3, 1/2 o 1 EV

Indicatore di flash pronto
Si accende quando il lampeggiatore, ad esempio SB-900, SB-800, SB-600, SB-400, SB-80DX, SB-28DX o SB-50DX è completamente carico; lampeggia dopo l’azionamento del flash a piena potenza

Slitta accessori
Contatto hot-shoe in standard ISO 518 con blocco di sicurezza

Terminale sincro
Terminale standard ISO 519

Sistema di illuminazione creativa Nikon
Con lampeggiatori quali SB-900, SB-800, SB-600, SB-R200 o SU-800 (solo commander), supporta l’illuminazione avanzata senza cavi, il Sincro FP automatico a tempi rapidi, la Comunicazione di colore flash, i lampi flash pilota e il blocco FV; il flash incorporato può essere utilizzato come commander

Bilanciamento bianco
– Auto (bilanciamento del bianco TTL con sensore d’immagine principale e sensore RGB da 1.005 pixel);
– Sette modi manuali preimpostabili con regolazione fine, impostazione della temperatura di colore, bracketing del bil. del bianco: da 2 a 9 esposizioni in incrementi di 1, 2 o 3

Modi
– Modo Mano libera: AF con sistema TLL a rilevazione di fase con 51 aree di messa a fuoco (15 sensori a croce)
– Modo Cavalletto: AF con rilevazione del contrasto su un punto desiderato all’interno di una determinata area

Monitor LCD
3 pollici, circa 920.000 punti (VGA), ampio angolo di visione da 170 gradi, 100% di copertura del fotogramma, tecnologia LCD TFT in polisilicio a bassa temperatura con regolazione della luminosità

Funzione di modo play
Modo play a pieno formato e per miniature (4 o 9 immagini) con zoom in modo play, slide show, visualizzazione degli istogrammi, visualizzazione delle alte-luci, auto rotazione foto e commento foto (fino a 36 caratteri)

Interfaccia USB
USB Hi-Speed

Uscita video
NTSC o PAL; modo play simultaneo disponibile sia dall’uscita video, sia sul monitor LCD

Uscita HDMI
Supporta HDMI versione 1.3a; connettore tipo C in dotazione; modo play simultaneo dal terminale di uscita HDMI e sul monitor LCD non disponibile

Terminale a dieci poli
1) GPS: interfaccia standard NMEA 0183 (versioni 2.01 e 3.01) con cavo D-sub a 9 poli e cavo GPS MC-35 (opzionale)
2) Controllo remoto: attraverso terminale a dieci poli

Batteria
Una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL3e

Battery Pack
Multi-Power Battery Pack MB-D10 (opzionale) con una batteria ricaricabile Li-ion EN-EL4a/EN-EL4 (coperchio vano batteria BL-3 richiesto) o EN-EL3e o otto batterie alcaline R6/AA (LR6), Ni-MH (HR6), al litio (FR6) o batterie al nickel-manganese (ZR6)

Adattatore CA EH-5a/EH-5 (opzionale)

Attacco per cavalletto: 1/4 di pollice (ISO 1222)

Dimensioni (L x A x P): circa 147 x 123 x 77 mm

Peso: circa 995 g senza batteria, card di memoria, tappo corpo o coperchio monitor LCD

Temperatura: da 0 a 40°C

Umidità: inferiore all’85% (senza condensa)

Accessori in dotazione *
Batteria ricaricabile Li-ion EN-EL3e, caricabatteria rapido MH-18a, cavo USB UC-E4, cavo video EG-D100, cinghia fotocamera AN-D700, tappo corpo BF-1A, coperchio slitta accessori BS-1, coperchio monitor LCD BM-9, CD-ROM della suite di software
*Gli accessori in dotazione possono essere diversi a seconda del paese o della regione

Accessori opzionali principali
Trasmettitore senza cavi WT-4, oculare di ingrandimento DK-17M, adattatore CA EH-5a, software Capture NX 2, software Camera Control Pro 2, software per autenticazione immagine
Nikon D700 – photo Gallery

5 Risposte to “Nikon D700: la nuova full-frame”

  1. Ho lasciato un commento nell’articolo relativo al Nikkor 16-85 VR…(che poi è strettamente connesso con quest’articolo sulla D90).
    aspetto fiduciosa una risposta.
    Grazie mille!

  2. frank1947 Says:

    fantastica l’ho comprata e ne sono soddisfatto a pieno ,degna sostituta della mitica f4

  3. Truly very beneficial ideas are provided here.
    thank an individual thus much.Keep in the great operates .

  4. Hi there! Quick question that’s entirely off topic. Do you know how to make your site mobile friendly? My website looks weird when browsing from my iphone4. I’m
    trying to find a theme or plugin that might be able to resolve this issue.
    If you have any recommendations, please share.
    Thanks!

  5. Many appreciate your producing this kind of cool submit
    that is actually well written.will be mentioning a lot of friends concerning this.

    Keep running a blog.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: